Fender Jazzmaster vs Jaguar, caratteristiche e differenze

Fender Jazzmaster vs Jaguar, caratteristiche e differenze
Condividi questo articolo su

Fender Jazzmaster vs Jaguar, due chitarre offset classiche, simili ma diverse, analizziamo le loro caratteristiche e differenze, hanno anche le loro versioni di Squier.

Storia del Fender Jazzmaster e Jaguar

Fender Jazzmaster rilasciato

Nel 1958, dopo aver rilasciato due anni prima il Duo-Sonic e il Musicmaster, Fender introduce il Jazzmaster. Questo nuovo modello era una specie di chitarra di lusso di Fender, essendo anche l’opzione più costosa della Stratocaster.

Tralasciando la semplicità dell’offset precedente, la Duo-Sonic e la Musicmaster, chitarre da studio semplici ed economiche. Al nuovo Jazzmaster è stato aggiunto un sistema di controlli sofisticati per pilotare i circuiti doppi. Un circuito progettato per stili ritmici e l’altro per uno stile tradizionale chiamato Lead.

Come suggerisce il nome, la Jazzmaster è stata progettata per sedurre i chitarristi Jazz, che non erano attratti dalla Telecaster e dalla Stratocaster. Tuttavia, è stato principalmente utilizzato e reso popolare da artisti di musica Surf e successivamente da musicisti Alternative Rock e Indie. Alcune delle principali band che hanno utilizzato Jazzmaster sono The CureRadioheadNirvana e Sonic Youth, tra gli altri.

Un’altra curiosità sul Fender Jazzmaster è che è stato il primo modello dotato di una tastiera in palissandro di serie.

Fender Jazzmaster 58 Reissue, replica del prototipo della prima unità.
Fender Jazzmaster ’58 Reissue, replica prototipo

Visita il nostro confronto tra Fender e Squier Stratocaster con analisi di caratteristiche, differenze e somiglianze.

Lancio del giaguaro del parafango

Nel 1962, Fender pubblicò la Jaguar, quattro anni dopo l’uscita della Jazzmaster. Basato sul Jazzmaster, con la stessa forma del corpo e sistema tremolo, ma con una scala corta di soli 24″ -pollici-, 22 tasti e un sistema elettronico ancora più complesso. La chitarra Fender Jaguar è ​​stata realizzata per fare appello al chitarrista Gibson.

Con alcune caratteristiche simili alla Jazzmaster, come il ponte, il raggio della tastiera e il doppio circuito, ma con alcune novità rispetto alla sorella, come i singoli selettori dei pickup.

Visita Guitar Quarter se vuoi saperne di più sulla storia e sui modelli della Fender Jaguar.

Fender Jazzmaster: specifiche e caratteristiche

Il Fender Jazzmaster ha un manico in acero con tastiera in palissandro con 21 tasti. Il profilo del manico è a C e il raggio della tastiera è 7,25″. Gli intarsi sono punti e dado in osso.

Squier Jazzmaster Classic Vibe, il top di gamma del secondo marchio Fender
Squier Jazzmaster Classic Vibe, il top di gamma del secondo marchio Fender

Il corpo a forma sfalsata è solido con una forma sfalsata ed è solitamente realizzato in frassino o ontano. Ha avambraccio e recessi posteriori. Ha la scala standard, ovvero la stessa della Telecaster e della Stratocaster, 25,5″ -pollici- o 647,7 mm.

Leva del tremolo e ponte di Fender Jazzmaster

Il tremolo della Jazzmaster è molto diverso da quello della Stratocaster. Questo ponte vibrato è molto più sottile e fluido del tremolo sincronizzato sulla Strato. Ha anche il «Lock Tremolo» che consente di bloccare il tremolo in modo che se una corda viene tagliata, il resto delle corde non si stancherà a causa della perdita di tensione. Comunque il tremolo è ancora funzionante, si può usare solo allentando la tensione, non aumentandola. Quando non è bloccato può essere utilizzato in entrambe le direzioni.

Il miglior ponte per il Jazzmaster e anche per il Jaguar, è il Mastery, che riduce l’attrito quando si utilizza la leva del tremolo o del vibrato e impedisce alle corde di scivolare fuori posto.

Visita la nostra nota dei migliori consigli per migliorare il tuo tono come chitarrista.

pickup Fender Jazzmaster

Sebbene i Pickup siano esteticamente molto simili al P90, la loro costruzione e design è molto diverso. Ha un suono che mantiene il tono cristallino, dinamico e brillante tradizionale e caratteristico delle chitarre Fender, anche se con un output notevolmente maggiore, più kick e punch, rispetto a un normale pickup singolo.

pickup Jazzmaster
pickup Fender Jazzmaster

Elettronica Jazzmaster: doppio circuito

La chitarra Jazzmaster è dotata di un doppio circuito, da un lato ha la modalità Lead o -Lead Mode- e dall’altra ha la modalità Rhythm o Rhythmic –Rhythm Mode-. Con l’interruttore situato nella parte superiore del battipenna, all’altezza del 18° tasto, si seleziona tra questi due circuiti o modalità.

Circuito o Modalità Lead

Il circuito o la modalità Lead sarebbe il circuito standard della chitarra. Sono attivi i controlli tipici di qualsiasi chitarra: le manopole del volume e del tono master e il selettore a tre posizioni. I pickup suonano come un buon audio Fender ma con un carattere più aggressivo rispetto al classico del marchio.

Fender Jazzmaster con controlli per i suoi due circuiti Lead Mode e Rhythm Mode
Fender Jazzmaster con controlli per i suoi due circuiti Lead Mode e Rhythm Mode

Circuito o Modalità Rhythm

Il circuito o modalità Rhythm è un nuovo circuito che attiva solo il pickup al manico, ma con un audio caldo più scuro, ideale per chitarre ritmiche e jazz, da cui il nome Jazz Master. Questa modalità dispone di una manopola separata del tipo a rotella Volume e Tone che si trova sopra il pickup al manico o il Rhythm pickup.

La differenza di tono sul pickup al manico tra la modalità Lead e Rhythm è nel condensatore e nel valore di potenza del potenziometro. Queste differenze audio possono essere accentuate avendo tono e volume indipendenti per ciascuna delle modalità.

Dai un’occhiata ai modelli Fender più rari nei nostri Fender Fails Nota: modelli di chitarra brutti, strani o incompresi.

Fender Jaguar: specifiche e caratteristiche

La Fender Jaguar ha un manico in acero con tastiera in palissandro con 22 tasti, come le Gibson. Il profilo del manico è a C e il raggio della tastiera è 7,25″. Gli intarsi sono punti e dado in osso.

Carrozzeria offset parafango Jaguar rilasciata nel 1962.
giaguaro parafango

Il corpo solido in forma sfalsata è solido, solitamente costituito da frassino o ontano. Ha avambraccio e recessi posteriori. Ha una scala corta come il Duo-Sonic e il Mustang, 24″ -pollici- o 609,6 mm.

Ti consigliamo di leggere la nostra guida sulle parti della chitarra elettrica, la loro funzione e l’importanza di ciascuna nel funzionamento e nel tono.

Caratteristiche a scala ridotta da 24 pollici

Essendo più corte, la tensione diminuisce e le corde sono più morbide e morbide al tatto, ei tasti sono più vicini o più piccoli. Pertanto, per la gente comune, diventa una chitarra più comoda, soprattutto per i chitarristi con mani piccole. Ma può anche rendere difficile la diteggiatura sui tasti più alti poiché c’è pochissimo spazio rimasto. Inoltre, la corda perde attacco, suona più rotonda e può anche dare più sustain.

Leva tremolo Fender Jaguar

Fender Jaguar e Jazzmaster Tremolo
Fender Jaguar e Jazzmaster Tremolo

Il tremolo della Jaguar è ​​lo stesso della Jazzmaster. Questo ponte vibrato è molto più sottile e fluido del tremolo sincronizzato sulla Strato. Ha anche il “Lock Tremolo” che consente di bloccare il tremolo in modo che se una corda viene tagliata il resto delle corde non si stancherà a causa della perdita di tensione. Comunque il tremolo è ancora funzionante, si può usare solo allentando la tensione, non aumentandola. Quando non è bloccato può essere utilizzato in entrambe le direzioni.

Ti consigliamo il nostro tutorial per migliorare il tono della tua chitarra.

Pickup Fender Jaguar

Sebbene i pickup Jaguar siano esteticamente molto simili alla Stratocaster, presentano alcune differenze. I pickup per chitarra Jaguar sono leggermente più larghi, i poli sono livellati o “Flat” e sono montati direttamente sul corpo e hanno un “artiglio” o “gabbia” in metallo che influenza il campo magnetico, l’uscita e il tono del pickup. Inoltre, l'”artiglio” in metallo riduce o filtra Hum pur rimanendo un classico single coil. Normalmente viene descritto come un pickup simile ma un po’ più luminoso di una Stratocaster e con meno “aria”, più stretto. Il magnete è solitamente Alnico V.

Pickup Jaguar e ponte Mastery
Pickup Jaguar e ponte Mastery

Elettronica Jaguar: doppio circuito

La chitarra Jaguar, come la Jazzmaster, viene fornita con il doppio circuito, la modalità Lead o -Lead mode- e la modalità Rhythm o Rhythmic –Rhythm mode-. Con l’interruttore situato nella parte superiore del battipenna, all’altezza del 18° tasto, si seleziona tra questi due circuiti o modalità. Ma a differenza del Jazzmaster, non ha un selettore a tre posizioni per i pickup, ma piuttosto tre interruttori, due che attivano o disattivano ciascuno dei pickup e il terzo è un “Low Cut” o bass cut, chiamato anche “Interruttore strangolatore” -soppressore-, che non è altro che un condensatore che filtra le frequenze basse o gravi.

Circuito o Modalità Lead

Il circuito o la modalità Lead sarebbe il circuito standard della chitarra. I tipici controlli di volume e tono master sono attivi e al posto del selettore a tre posizioni, ha i tre interruttori che attivano e disattivano ciascuno dei pickup e il Low Cut o Strangle.

Interruttori dei pickup e Low Cut o Strangle della Jaguar
Interruttori dei pickup e del Low Cut o Strangle del Fender Jaguar

Circuito o Modalità Rhythm

Il circuito o la modalità Rhythm o Rhythmic attiva solo il pickup al manico, ma con un audio più scuro e caldo. Questa modalità dispone di una manopola separata del tipo a rotella Volume e Tone che si trova sopra il pickup al manico o il Rhythm pickup.

La differenza di tono sul pickup al manico tra la modalità Lead e Rhythm è nel condensatore e nel valore di potenza del potenziometro. Queste differenze audio possono essere accentuate avendo tono e volume indipendenti in ciascuna delle modalità e l’ interruttore Low Cut o Strangle in modalità Lead.

Se vuoi saperne di più sulle chitarre, visita la nostra guida alla storia della chitarra: dalla classica all’elettrica.

Fender Jazzmaster vs Jaguar: differenze e somiglianze

Quali sono le differenze tra Fender Jazzmaster e Jaguar?

Le principali differenze tra Fender Jazzmaster e Jaguar sono:

  • La scala: quella della Jazzmaster è di 25,5″ mentre quella della Jaguar è ​​di 24″, il che rende le corde più morbide al tatto e i tasti più vicini tra loro. Diventa quindi una chitarra più comoda, soprattutto per i chitarristi che usano Gibson, o con mani piccole.
  • Pickup per chitarra: i pickup Jazzmaster sembrano un P90, ma mantengono il tradizionale suono Fender ma con più potenza e kick. Mentre quelli della Jaguar sono più simili a quelli della Stratocaster con più luminosità e meno aria, più stretti.
  • Selettore pickup: mentre il Jazzmaster è un selettore a tre punti o posizione, i Jaguar sono interruttori indipendenti simili a quelli del Red Special.
  • Controllo di ” Low Cut ” o Strangle: La Jaguar ha un controllo che taglia in basso.
  • Battipenna: mentre il Jazzmaster è tutto in plastica o simile, il Jaguar ha piastre di controllo in metallo.
Fender Jazzmaster vs Jaguar: somiglianze e differenze
Fender Jazzmaster e Jaguar: somiglianze e differenze

Quali sono le somiglianze tra Fender Jazzmaster e Jaguar?

Le principali somiglianze di Fender Jaguar vs Jazzmaster sono:

  • Il design della carrozzeria: la Jaguar riprende lo stesso design della carrozzeria sfalsata della Jazzmaster lanciata quattro anni prima.
  • La forma del battipenna: entrambi hanno la stessa forma, tranne per il fatto che la Jaguar ha delle “piastre di controllo” in metallo.
  • Sistema tremolo e ponte: entrambi hanno lo stesso sistema ponte e tremolo, che Leo Fender considerava l’evoluzione di quello della Stratocaster.
  • Doppio circuito elettronico: sebbene non condividano gli stessi pickup e il loro sistema di selezione, né il Low Cut della Jaguar, entrambi hanno il Lead e il Rhythm Mode.

Fender Jaguar vs Jazzmaster: quale ti piace?Qual è la tua opinione su entrambe le chitarre elettriche?

Potresti essere interessato alla nostra guida con suggerimenti per migliorare la tua chitarra elettrica economica.


Condividi questo articolo su

Federico Valle

Sono un chitarrista da quando avevo 13 anni, il che significa 30 anni con la musica. Ho studiato costruzione di chitarre per tre anni. Inoltre, sono un appassionato di apparecchiature con una collezione di chitarre che copre praticamente tutti gli stili. Inoltre, possedevo più di cento chitarre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.