TV Yellow: storia e miti di un classico colore Gibson

Comparte este artículo en

TV Yellow è un colore mitico nella storia del produttore di chitarre classiche Gibson e ha una storia di miti.

Questa è la prima nota di una serie di articoli relativi ai colori classici, ai toni vintage di chitarre classiche come Fender Stratocaster, Fender Telecaster, Gibson Les Paul, tra gli altri.


Qual è il colore giallo della TV?

TV Yellow è un colore classico e molto amato nel mondo delle chitarre. È immediatamente riconoscibile, ma frustrantemente molto difficile da riprodurre. Ha una tonalità che varia dal biancastro o beige, al giallo senape pallido o addirittura quasi caramello. Sebbene a prima vista possa sembrare solido o opaco, in realtà è leggermente traslucido, il che significa che il suo aspetto dipenderà anche, in una certa misura, dal colore, dal tono e dalla grana del legno sottostante. Questo significa anche che non rimane lo stesso se applicato su mogano-mogano- o acero -acero-.

È davvero un'ombra interessante, per non dire altro, con una storia coperta di miti.


Storia di TV Yellow

Per vedere la sua storia bisogna tornare indietro nel 1954, quando Gibson lanciò la Les Paul Junior. Il modello Junior è emerso come una versione più economica e accessibile della Les Paul Goldtop.

1957 Gibson Les Paul Junior TV giallo
1957 Gibson Les Paul Junior TV giallo

La sua prima versione era in una finitura Sunburst a due colori. Ma rapidamente, quello stesso anno, Gibson pubblicò il modello Les Paul TV, essenzialmente una Les Paul Junior finita in questo particolare colore giallo, che in seguito sarebbe stato battezzato TV Yellow.

Ma da dove viene esattamente questa finitura e perché la designazione TV? Esistono due versioni.


Colore alla moda utilizzato nei mobili TV

Una versione della storia spiega che agli albori della televisione, i televisori di casa erano considerati mobili e i loro armadietti decorativi in legno erano rifiniti negli stessi colori degli altri mobili.

Uno dei colori alla moda a quel tempo era un colore giallastro che i cataloghi chiamavano "Limed Mahogany", che sarebbe stato un "Yellowish Mahogany".

TV Zenith in "mogano calcinato" o "mogano giallastro".
TV Zenith in "mogano calcinato"

Quando è stata introdotta, la Les Paul TV è stata anche descritta nei cataloghi di Gibson come una finitura in mogano limato. Da cui si può dedurre che ha semplicemente ricevuto la designazione di "TV" perché la finitura è dello stesso colore dei mobili TV. Più tardi, nel mondo della chitarra, il "Limed Mahogany" è stato perso e il nome del colore alla fine è diventato "TV Yellow" semplicemente a causa della sua stretta associazione con il modello Les Paul TV.


Il mito di TV Yellow

Tuttavia, c'è un'altra storia che è molto più divertente. Se hai mai guardato immagini televisive in bianco e nero degli anni '40 e '50, probabilmente hai notato che gli oggetti bianchi spesso appaiono esageratamente luminosi, con alone o sfocati.

Questo effetto era dovuto a diversi fattori. Per prima cosa, la maggior parte dei primi programmi televisivi erano girati dal vivo e richiedevano livelli di illuminazione da studio molto luminosi, quasi diurni. Per aggravare la situazione, le prime videocamere a filmare l'azione dal vivo erano tubi o tubi a vuoto, e quei tubi o tubi non avevano la gamma dinamica necessaria per gestire aree ad alta luminosità. I punti luminosi risultanti nel segnale video sono analoghi al calore o "abbassamento" che gli amplificatori audio a valvole mostrano quando vengono spinti oltre la loro portata.

Gibson Les Paul Special contemporanea con finitura TV Yellow
Gibson Les Paul Special contemporanea con finitura TV Yellow

Per tutti questi motivi, indossare abiti bianchi o indossare accessori bianco puro è stato scoraggiato in una sessione televisiva in diretta.

Quindi questa versione spiega che Les Paul, il leggendario inventore, chitarrista e star televisiva ha suggerito una finitura di chitarra color grano. Il colore apparirà bianco nelle trasmissioni TV in diretta, ma poiché non era effettivamente bianco, non avrebbe sopraffatto le telecamere con luci intense. La finitura "gialla" è stata adottata da Gibson, ed è talvolta denominata TV White. Le chitarre realizzate in questo colore sono molto rare. Il colore è stato successivamente modificato aggiungendo il giallo ed è stato rilasciato il modello Les Paul TV.


Analisi della storia di TV Yellow

Quale di queste versioni della storia è vera? La risposta sembra ovvia ed è quasi una questione di buon senso. Gibson probabilmente ottenne solo vernice che era già prontamente disponibile e ampiamente utilizzata come quella usata sui mobili TV dell'epoca.

Gibson Les Paul Junior, taglio doppio, con finitura gialla TV
Gibson Les Paul Junior, taglio doppio, con finitura gialla TV

Inoltre, non ha molto senso per Gibson sviluppare una finitura o un colore per aiutare i musicisti professionisti durante le sessioni TV dal vivo che verrebbero utilizzate solo su una chitarra da studio economica e accessibile.

Ma indipendentemente da ciò che pensi o vuoi credere, fortunatamente entrambe le versioni della storia non si escludono a vicenda.

Cosa ne pensi?


Se ti è piaciuta questa nota, puoi condividerla sul tuo social network preferito. Puoi anche condividere opinioni o chattare su questa recensione e altro con altri musicisti nel nostro forum.

Iscriviti ai nostri Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato sulle novità.


Comparte este artículo en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *