Recensione Joyo American Sound (Fender Amp-in-a-box)

Recensione Joyo American Sound (Fender Amp-in-a-box)
Comparte este artículo en

Recensione Joyo American Sound (Fender Amp-in-a-box)

Recensione del Joyo American Sound, un tipo Fender “Amp in a box” molto economico, un’ottima scelta per il musicista da camera o per il musicista itinerante che non vuole spostare un amplificatore.

Joyo American Sound: un amplificatore Fender in formato pedale

Si vorrebbe avere tutti gli amplificatori classici. Ma la maggior parte di noi ha limiti di budget e di volume per far sì che l’amplificatore raggiunga il suo “punto debole”, il punto in cui le valvole iniziano a funzionare pienamente, offrendo le tanto ricercate armoniche.

Ho un Fender ’65 Deluxe Reverb RI, il mio amplificatore Fender preferito, ma ovviamente mi piacerebbe avere anche un Bassman, un Deluxe Tweed e molti altri.

Il Deluxe è un amplificatore che suona bene a basso volume, un “celeste pulito”. Ma ai chitarristi piace essere in grado di sovraccaricare le valvole a volte, il che è difficile quando suoni a casa. È qui che i pedali overdrive oi preamplificatori iniziano a svolgere un ruolo interessante. Per questo motivo, ho iniziato a ricercare pedali con overdrive tipo Fender, che fosse Tweed o Bassman o overdrive tipo Blackface.

Dopo una rapida ricerca di mercato, ho deciso di provare questo pedale economico da $ 40 / € 40.

Recensione di Joyo American Sound.


Caratteristiche del suono americano di Joyo

In teoria è un clone del Tech 21 Blonde, un pedale che emula un Deluxe Tweed ’57. Tuttavia, non si limita solo a questo, ha anche un controllo «Voice» che ti consente di passare dagli audio Tweed ai toni Blackface. In questo modo è un pedale che funge molto bene da “OD” di qualsiasi classico amplificatore di tipo Fender, che in genere non ha un Master.

L’ American Sound è un preamplificatore che può essere collegato direttamente a una linea (PA), console, computer, ecc. Per questo motivo, è altamente raccomandato per suonare dal vivo e collegarsi direttamente senza la necessità di un amplificatore. Ha un’ottima qualità audio, svolge molto bene la funzione di “Amp in a box”. Va molto d’accordo anche con altri pedali.

Infatti, molti musicisti invece di spostare l’amplificatore per piccoli recital, usano questi preamplificatori e aggiungono dei pedali effetto come OD, Delay, Reverb, ecc.

Il seguente video di YouTube mostra un test alla cieca e confronta un Fender ’65 Deluxe Reverb RI con l’American Sound collegato a un PC / Mac, rimarrai stupito di quanto bene raggiunga l’audio dell’amplificatore.

Quali toni puoi ottenere con il Joyo American Sound?

Come ho già detto, il pedale ha la capacità di fornire diversi audio Fender. Il controllo “Voce” è un booster multimediale, con il quale è possibile modificare il carattere dell’audio. Ad esempio su 4/10 ottieni audio Blackface, che sono scavati, con medi bassi, alti chipper e bassi coerenti. In questa modalità, è eccellente per emulare l’audio dal mio clipping Deluxe Reverb ma a un volume amichevole.

D’altra parte, in 6 o 7/10 entra nel territorio del Tweed, più medio e husky, puoi anche ottenere audio Stevie Ray Vaughan poiché aggiunge quelle frequenze medie che ottieni con il Tube Screamer. Un pedale molto equilibrato e amichevole, che è molto facile trovare un buon audio.

Alcune impostazioni utilizzate per il test

a) Deluxe Reverb Blackface Overdrive / Deluxe Tweed Audio Type

Bassi: 7,5
Medi: 6
Alti: 7
Voce: 4 Blackface audio / 6 Tweed
Guadagno audio : 5 per un crunch fluido, a 8 distorsioni pesanti.


b) Audio Bluesy, tipo Fender con TS808 simile all’audio SRV / Bassman. Queste impostazioni sono quelle suggerite nel manuale di Tech 21 Blonde

Bassi: 4.5
Medi: 5
Alti: 5
Voci: 5 Audio Blues / 6 Audio BM ’59
Guadagno: 6


Ovviamente ci sono molte più opzioni, ma queste quattro impostazioni sono un ottimo punto di partenza.

La conclusione finale del Joyo American Sound Review è che si tratta di un ottimo pedale e con un eccezionale rapporto qualità-prezzo. Ottimo sia per il chitarrista che vuole emulare un audio croccante a basso volume, sia per il musicista che vuole muoversi con leggerezza senza amplificatore senza rinunciare alla qualità audio.

Hai provato il Joyo American Sound, cosa ne pensi? Lasciaci il tuo commento qui sotto.

Potresti essere interessato a questa eccellente nota di Guitar Quarter su come Gain e Volume funzionano su pedali e amplificatori per chitarra.

Per maggiori informazioni visita il sito Joyo.


Comparte este artículo en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *