John Mayer: "Non sono un ragazzo Zeppelin"; "Sono un ragazzo Strat"

Comparte este artículo en

John Mayer, uno dei principali bluesman di oggi, descrive lo stile Jimmy Page dei Led Zeppelin come "geneticamente un po 'fuori dalla mia zona".


Mayer, il ragazzo delle Stratocaster

John è noto per avere un'affinità speciale per la Stratocaster. Ma in una recente intervista a Dean Delray, Mayer ha sorpreso con una frase sul suo stile e su quello dei Led Zeppelin. Inoltre ha confermato il suo amore per la Stratocaster, motivo per cui non è un grande fan dei Led Zeppelin.

Puoi ascoltare l'intervista completa sul podcast Let There Be Talk di Dean Delray, di seguito ti lasciamo un link.


I Led Zeppelin sono fuori dalla mia zona

"Si scopre che non sono un ragazzo Zeppelin", ha detto a Delray. “Non mi ha mai preso; Potrei ancora averlo. Il tuo vocabolario non è il mio vocabolario. "

John Mayer ha anche detto: “Jimmy Page suona fondamentalmente una Gibson, questo è un suono diverso per me. Sono un "ragazzo Strat". Tutti i (chitarristi) che amo provengono dal lato Strat. Sono anche un "geek" melodico.

"Penso che Going to California, quella canzone sia eccellente. Voglio dire, i Blind Faith probabilmente vorrebbero aver scritto quella canzone. Sembra che qualcuno avrebbe ucciso per quella canzone. "

John Mayer continua "Posso digerire tutto ciò che ha una melodia, ma quando entri nel blues dei Led Zeppelin, geneticamente è un po 'fuori dalla mia zona, solo un po'."

John Mayer parla di Zeppelin e si descrive come un ragazzo Strat.
John con il suo modello PRS Signature "Silver Sky", basato sulla Stratocaster

Riconoscere buone canzoni

Altrove nell'intervista, Mayer ha parlato con Delray di come sa quando vale la pena scrivere una canzone.

"Suona come una radio nella tua testa", ha detto. "Se torno a casa dallo studio, faccio un giochino". Io vado, 'cantalo. Puoi cantarlo? Non riesci a cantare dopo aver lavorato tutto il giorno? "" Se non riesci a cantare la canzone quando ti lavi i denti, è spazzatura. "


Mayer confessa una grave dipendenza

Nell'intervista Mayer è sincero e dice: "Ho una seria dipendenza: cerco su google le specifiche su tutte le cose". Continua raccontando un aneddoto: "Quando ero alle medie / superiori, ero in biblioteca e un catalogo di auto attirò la mia attenzione, lì mi dissero che l'avrei speso a cercare cose su piattaforme digitali".

Finisce col dire che si cerca prima di acquistare, ma che si cerca anche di scoprire tutto una volta che ce l'ha, per confermare che quello che ha è il migliore. "Guardo le ultime specifiche del produttore, quelle che non interessa a nessuno e vado a vedere cosa c'è scritto negli hashtag, scopro tutto".


Puoi condividere opinioni o chattare su questo e altro con altri musicisti nel nostro forum: https://guitarriego.com/foro/

Seguici anche su Instagram @guitarriego o Facebook: https://m.facebook.com/guitarriego/


Comparte este artículo en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.