Vox AC30 vs AC15: recensione, opinioni e prezzi di due classici

Vox AC30 vs AC15: recensione, opinioni e prezzi di due classici
Comparte este artículo en

Vox AC30 vs AC15, ti portiamo questa recensione con opinioni, specifiche, caratteristiche e prezzi di questi classici amplificatori valvolari britannici per chitarra in modo che tu sappia quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Vox AC15 vs AC30 due classici amplificatori a valvole

Se parliamo del Vox AC30, è inevitabile pensare a band come i Beatles, i Rolling Stones, i Queen, gli U2, tra molti altri. Il Vox AC30 ha segnato l’era della British Invasion delle band. Dopo più di 60 anni, il Vox AC30 continua ad essere scelto da musicisti di tutti i generi.

Tuttavia, il Vox AC15 non dovrebbe essere minimizzato. Questo amplificatore, inizialmente chiamato Vox AC1 o AC1 / 15 in riferimento ai watt di potenza, è stato quello che ha dato il via a tutto. Fu la squadra che si innamorò di Hank Marvin di The Shadows, che, avendo bisogno di più potenza, parlò con Dick Denney, proprietario di Vox, per farli diventare qualcosa di più grande dell’AC15, dando origine al Vox AC30. Puoi vederlo in modo più dettagliato nella nostra nota storica sul Vox AC30 e AC15.

Vox AC15 vs AC30: caratteristiche, specifiche, somiglianze e differenze

Sia il Vox AC30 che il Vox AC15 sono due classici amplificatori a valvole. I modelli analizzati sono due di quelli attualmente commercializzati dal marchio e quelli “standard”: il Vox AC30 Custom (AC30C2) e il Vox AC15 Custom (AC15C1). Diciamo standard perché di entrambi i modelli esistono altre versioni come il VR, che è una versione ibrida, cioè ha una valvola, ma è fondamentalmente a stato solido o transistorizzato, la versione con altoparlanti Celestion Alnico Blue, l’Handwired (HW) e altri.

Entrambi ti portano il suono britannico che puoi ascoltare in centinaia di registrazioni delle band dalla “British Invasion” ai giorni nostri. Entrambi ti danno quel tono con il carillon inglese in due formati diversi. Quindi, in sintesi, possiamo dire che la grande differenza è che il Vox AC30 ha 30 watt mentre l’AC15 ha 15 watt di potenza valvolare. Ma diamo anche uno sguardo più da vicino alle specifiche e alle caratteristiche di questi due emblemi dell’amplificazione valvolare per chitarra.

Vox AC30 (AC30C2) il fratello maggiore dell'AC15 (AC15C1)
Vox AC30C2

Vox AC30 vs AC15: specifiche e caratteristiche

Naturalmente, entrambi gli amplificatori sono completamente a valvole, sia nel loro stadio di preamplificazione che nell’amplificatore di potenza. Sono stati prodotti in Cina per diversi anni.

Nel preamplificatore, entrambi sono dotati di tre tubi preamplificatori ECC83 / 12AX7. In potenza, il Vox AC30 ha quattro valvole EL84, mentre l’AC15 ne ha due, che gli danno metà della potenza, che può essere un vantaggio o uno svantaggio a seconda dell’uso che se ne fa, vedremo più avanti.

Qui, vale la pena ricordare che tra le sue principali critiche si distingue che è dotato di fabbrica di valvole di scarsa qualità. Pertanto, si consiglia di sostituire le valvole o i tubi con altri di qualità superiore come Mullard, JJ, GT o Tesla, tra gli altri.

Entrambi gli amplificatori a valvole sono dotati di Celestion Greenback G12M che gestiscono fino a 25 watt ciascuno. Ma l’AC30 ha due biglietti verdi, mentre l’AC15 ne ha solo uno. Inoltre, sul pannello posteriore entrambi i dispositivi sono dotati di 2 uscite per altoparlanti con un selettore di impedenza da 8 Ohm e 16 Ohm.

Vox AC30: loop effetti true bypass per effetti

Una differenza che può essere importante se stai suonando con molti effetti come le modulazioni, l’AC30 è dotato di un vero loop FX bypass in modo da poter collegare i tuoi effetti a pedale. Questo non è fornito dal Vox AC15.

Attenuatore di potenza

Vale la pena notare che entrambi i combo non hanno un attenuatore di potenza. Questa funzionalità è disponibile solo nelle versioni head che sono l’ AC30CH e l’ AC15CH di Custom Head.

Controlli Vox AC30 e AC15

  • Volume principale
  • Taglio del tono principale
  • Tremolo Deph e Speed
  • Riverbero: Livello
  • Riverbero: Tono – solo su AC30-
  • Top Boost (canale): Bassi, Alti, Volume
  • Normale (canale): Volume
  • Ingressi: uno per il canale Normal e un altro Top Boost sull’AC15, e due High e Low per ogni canale sull’AC30.
Pannello di controllo Vox AC15C1
Pannello di controllo Vox AC15 (AC15C1)
Pannello di controllo Vox AC30C2
Pannello di controllo Vox AC30 (AC30C2)

Come puoi vedere, i controlli sono praticamente gli stessi. Le due differenze sono che l’AC30 ha il tono per il riverbero e due ingressi invece di uno solo per ogni canale come ha l’AC15.

Entrambi hanno pedali opzionali non inclusi: 165749 Vox VFS2 o 198735 Lead Foot FS-2 per attivare e disattivare Reverb e Tremolo.

Peso e dimensioni del Vox AC30 e AC15

Questo non è un problema da poco, dal momento che i Vox sono caratterizzati dall’essere un equipaggiamento pesante, molto pesante. Inoltre, hanno anche armadi di grandi dimensioni, in particolare l’AC30 che ha una scatola 2 × 12 per supportare i due altoparlanti o altoparlanti Celestion Greenback G12M da 12 pollici.

Vox AC30C2: peso e dimensioni

  • Dimensioni (larghezza, profondità e altezza): 702 x 265 x 556 mm / 27,64 x 10,43 x 21,89 pollici.
  • Peso: 32,2 kg / 70,99 libbre.

Vox AC15C1: peso e dimensioni

  • Dimensioni (larghezza, profondità e altezza): 602 x 265 x 456 mm / 23,70 x 10,43 x 17,95 pollici.
  • Peso: 22 kg / 48,50 libbre.

Vox AC15 vs AC30: vantaggi e svantaggi

Vantaggi e svantaggi del Vox AC30 rispetto all’AC15

I vantaggi che il Vox AC30 ha rispetto al fratello minore, l’AC15, sono la sua maggiore potenza, che ti permetterà di suonare in locali medio-grandi senza microfonare e avere un livello sufficiente di pressione sonora o volume. Inoltre, quella maggiore potenza ti dà più spazio per la testa.

Infine, ha un altro grande vantaggio che è il suo Effects Loop -FX- True Bypass che ti dà più flessibilità e versatilità come amplificatore, specialmente se sei un chitarrista che usa la modulazione, il delay o altri effetti attraverso il loop degli effetti.

Come svantaggio, il Vox AC30 non funziona altrettanto bene quando viene riprodotto a basso volume, il suo audio è un po’ appuntito. In altre parole, è necessario un volume minimo superiore all’AC15.

L’altro svantaggio è il suo grande peso, con più di 10 chili rispetto all’AC15, lo rende un dispositivo pesante e difficile da spostare. Infine, non è uno svantaggio di per sé, ma può essere per chi cerca di ottenere suoni saturi, distorti e sporchi, potrebbe essere più difficile far rompere il suono dell’AC30, quindi ha bisogno di più volume data la sua maggiore testata.

Vantaggi e svantaggi del Vox AC15 vs AC30

Vox AC15 (AC15C1), il fratello minore del Vox AC30 (AC30C2)
Vox AC15 (AC15C1)

I vantaggi che il Vox AC15 ha rispetto al fratello maggiore, l’AC30, è che se stai cercando audio saturati, distorti o “marcio”, la sua potenza inferiore ti permetterà di ottenerli più facilmente. Questo in luoghi con microfonaggio, ti darà una maggiore versatilità d’uso. Inoltre, l’AC15 si comporta molto meglio a bassi volumi rispetto al fratello maggiore, offrendo un suono eccellente a livelli di volume domestici.

L’altro vantaggio è il suo peso inferiore, con meno di 10 chili rispetto all’AC30, lo rende un amplificatore più portatile. Anche se con i suoi 22 chili di peso è comunque un amplificatore relativamente pesante, soprattutto considerando il suo wattaggio.

Come svantaggi, il Vox AC15 è la sua potenza inferiore per suonare in luoghi grandi senza microfono e la sua capacità di mantenersi pulito se si desidera suonare con audio Clean, specialmente quando si utilizzano pickup a doppia bobina -humbucker-. Ma hai la possibilità di collegare una scatola 2×12 con due altoparlanti da 12 pollici.

Un altro grande svantaggio di entrambi è la mancanza di Effect Loop -FX- True Bypass. Molti chitarristi che usano la modulazione, il delay o altri effetti tramite il loop effetti, tendono a scartare il Vox AC15 per questo motivo.

Prezzo Vox AC30 C2 e AC15 C1

Entrambi gli amplificatori si distinguono per essere poco costosi, quindi puoi trovare il Vox AC30 (AC30C2) nei grandi negozi di strumenti musicali e siti online a € 893,00 USD 979,99 e il Vox AC15 (AC15C1) a € 617,00 USD 679,99.

Opinioni su Vox AC30 e AC15, quale è meglio?

Entrambi sono due fantastici amplificatori valvolari che ti daranno quel leggendario audio delle band Rock e Pop Classico britannico, rappresentativo dell’audio della “British Invasion”.

Uno dei punti contro o critici di entrambe le squadre, ma soprattutto dell’AC30 è il suo peso. Con più di 30 chili, può essere un problema critico se sei una persona che fa tournée in recital, soprattutto quando devi parcheggiare l’auto a diversi metri dal club o pub dove si svolge il recital, o dalla sala dove si svolge la prova. Mentre l’AC15, sebbene pesante, a 22 chili, è un po’ più maneggevole. L’altro sono le valvole originali che porta, quindi un cambiamento di queste migliorerà significativamente il tuo tono.

I vantaggi che hanno è che sono attrezzature, oltre al loro straordinario audio inglese, è che sono relativamente economici rispetto ai loro concorrenti che sono notevolmente più costosi come il Fender Bues Deluxe. Inoltre, in generale sono portati con pedali Overdrive, permettendo di portare la loro saturazione a livelli di alto guadagno, all’interno della tavolozza audio vintage.

I Beatles suonano con i loro amplificatori per chitarra e basso Vox.
Beatles suonano con i loro amplificatori per chitarra e basso Vox

Vox AC30C2 vs AC15C1: raccomandazioni

A questo punto, dovresti avere un’idea abbastanza chiara di quale di questi due fantastici amplificatori a valvole per toni alti è più adatto alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Se l’uso che ne farai sarà più che altro a casa e / o per prove e piccoli recital, il Vox AC15 dovrebbe essere la tua opzione ideale. Finché puoi vivere senza un loop di effetti. È anche un’ottima opzione, se hai intenzione di suonare in grandi locali, ma hai una buona amplificazione del suono e un buon sistema di microfonaggio. Il Vox AC15C1 è un amplificatore ideale per questi tipi di usi.

Al contrario, se lo utilizzerai per le prove e/o in recital medi o grandi, dove non disponi di un buon sistema di amplificazione, avrai bisogno della potenza del Vox AC30. Soprattutto, se vuoi avere abbastanza headroom per poter ottenere buoni suoni puliti dal tuo amplificatore. Inoltre, avrai un Effects Loop. Se è così, e puoi convivere con gli oltre 32 chili, che secondo noi sono tanti, il Vox AC30C2 è il tuo amplificatore ideale.

Vox AC30 vs AC15, Vox AC15 vs AC30, qual è la tua migliore opzione di amplificatore valvolare?

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web di Vox Amplification.

Articolo correlato: I 16 amplificatori per chitarra classica più iconici di tutti i tempi.


Comparte este artículo en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *