Come scegliere un altoparlante o un altoparlante per il tuo amplificatore per chitarra

Comparte este artículo en

In questa guida ti spieghiamo tutte le considerazioni da fare quando scegli l'altoparlante o l'altoparlante per il tuo amplificatore per chitarra. L'altoparlante è senza dubbio una parte fondamentale del tuo tono.


L'altoparlante o l'altoparlante che uso è importante per il mio tono?

L'altoparlante è un elemento sottovalutato nel peso del tuo tono, quando è davvero una delle parti più importanti. Dopo la chitarra e l'amplificatore, l'altoparlante è un fattore fondamentale nel tuo audio. Ogni marca e modello di altoparlante ha un suono e un comportamento diversi che influenzano notevolmente il tuo tono. Di seguito, un video con un ottimo esempio dell'importanza di un buon oratore.

Come abbiamo già visto nella guida su come migliorare il tono del tuo amplificatore, l'altoparlante non solo ti permette di dare un audio particolare al tuo amplificatore e al tuo tono, ma ti permette anche di usare il tuo amplificatore in modo diverso. Pertanto, un altoparlante più efficiente o sensibile ti darà più volume, mentre uno non così efficiente ti darà meno volume. Questo può essere usato per far funzionare meglio un amplificatore a basso wattaggio, o per ottenere più pulito senza che l'attrezzatura inizi a overdrive, o al contrario, per ottenere un overdrive valvolare puro a volume più basso (*). Se sei interessato ad approfondire questo argomento, consulta la nostra guida per poter aumentare il volume del tuo amplificatore.

(*) Nota: per semplicità, useremo volume come sinonimo di SPL.

Scegliere il giusto altoparlante per chitarra o altoparlante può essere un compito complesso quando non hai familiarità con questo mondo affascinante. Questa guida ha lo scopo di facilitare il processo di selezione in modo che tu possa trovare ciò che stai cercando, nonostante non abbia esperienza.


Come scegliere un altoparlante per amplificatore per chitarra?

Le considerazioni da considerare quando si sceglie un altoparlante per chitarra o un altoparlante per il proprio amplificatore sono le seguenti:

  • Altoparlante o audio dell'altoparlante
    • Tipo di altoparlante: britannico o americano
  • Correggere l'altoparlante o le dimensioni degli altoparlanti
  • Potenza o quantità corretta di watt dell'altoparlante
  • Correggere l'altoparlante o l'impedenza dell'altoparlante
  • Altoparlante o efficienza e sensibilità dell'altoparlante
  • e soprattutto usa le orecchie

Vediamo in dettaglio ciascuno dei punti.


Cose da considerare quando si sceglie un altoparlante per chitarra o un altoparlante

Inizieremo con gli argomenti tecnici, quindi continueremo con gli argomenti relativi all'audio che richiedono un ulteriore sviluppo.

Scegliere un altoparlante o un altoparlante per chitarra: Fender Twin Reverb, Jensen e Celestion Vintage 30 amp


Dimensioni altoparlante o altoparlante per chitarra

Le dimensioni sono in pollici, quindi puoi trovare altoparlanti da 6, 8, 10, 12 e 15 pollici. In piccoli amplificatori, ad esempio, fino a 10 watt è normale trovare altoparlanti da 6 ", 8" e 10 ". Con un altoparlante da 6 "c'è il Fender Champion 600 e il Vox AC4TV Mini ne ha uno da 6,5". Con un altoparlante da 8 "c'è il Laney Cub 8 e con un altoparlante da 10" c'è il Marshall DSL5R, il Vox AC4TV, AC4C1 e AC10 e Laney Cub 10.

Negli amplificatori medio-piccoli, sopra i 10 watt, di solito troverai altoparlanti da 12 pollici, ma ci sono alcune eccezioni come il Fender Princeton e il Superchamp che sono dotati di altoparlanti da 10 pollici.

L'altoparlante standard per amplificatori superiori a 15 watt è 12 ", che fornisce più bassi e corpo di 10". È molto comune migliorare l'uso di altoparlanti più grandi, da 6 "a 8" o 10 "o da 10" a 12 ". Ma c'è un problema comune con questo, molti cabinet non supportano questi miglioramenti, quindi richiederanno un "rehousing" – un nuovo cabinet personalizzato – per poterlo fare.


Dimensioni del magnete dell'altoparlante o altoparlante per chitarra

Un altro punto da considerare riguardo a questo è la dimensione del magnete, che può essere più profonda o più ampia. Quindi, anche se si sostituisce un altoparlante da 12 "con uno della stessa dimensione, si potrebbero avere problemi di spazio se il magnete è più grande e più profondo.

Celestion ha una nomenclatura in alcuni dei suoi modelli che di solito indica se è per chitarra con una "G", la dimensione dell'altoparlante "12" o "10", il peso del magnete e il numero di watt. Quindi, G12H30 sta per altoparlante per chitarra da 12 "con Heavy Magnet -Heavy– 30 watt.

Il biglietto verde è il G12M, cioè è un altoparlante

Etichetta Celestion Greenback G12M
Il biglietto verde è il G12M


I pesi come riferimenti sono espressi:

  • H sta per pesanti –pesanti-, sebbene K sia anche per magneti pesanti.
  • M sta per peso medio, sebbene T si trovi anche per magneti di peso medio.
  • L sta per leggero –Light-.

Controlla sempre le misure dell'altoparlante o dell'altoparlante che intendi acquistare e assicurati che il tuo cabinet abbia dimensioni sufficienti.


Potenza altoparlante o Watt

Anche se la cosa logica è che metti un altoparlante che supporti la stessa quantità – o un po 'di più – di watt rispetto alla stessa uscita RMS dell'amplificatore, gli amplificatori possono avere uscite più elevate e persino picchi di potenza superiore a quella nominale. Pertanto, se intendi utilizzare il tuo amplificatore alla massima potenza, non sarebbe una cattiva idea avere un margine con gli altoparlanti. Se vuoi evitare di rompere gli altoparlanti o semplicemente non vuoi che si sovraccarichino, è buona norma utilizzare un altoparlante in grado di gestire il 35% o più di potenza (watt) rispetto all'uscita nominale dell'amplificatore.

Detto questo, ci sono persone che cercano e amano la saturazione dell'altoparlante, specialmente per gli stili più vintage, e usano altoparlanti che supportano la stessa potenza nominale dell'amplificatore. Se l'utilizzo che darete all'amplificatore non sarà impegnativo, potrete acquistare senza problemi gli stessi watt nominali.


Impedenza o ohm dell'altoparlante per chitarra

È essenziale assicurarsi che l'impedenza dell'altoparlante o dell'altoparlante sia uguale all'impedenza indicata sull'uscita dell'amplificatore. Normalmente, gli amplificatori hanno diverse uscite con diversi livelli di impedenza o Ohm, 4, 8 o 16 ohm, ma ci sono anche apparecchiature che non hanno questa opzione, quindi dovresti considerarla.

Ad esempio, il Fender Champ 600 ha una singola uscita da 4 ohm e il Vox AC4C1 una singola uscita da 16 ohm. Se il tuo amplificatore ha solo un'uscita, assicurati che l'altoparlante che installi abbia la stessa impedenza, il numero di ohm.

Negli amplificatori a valvole, l'uso di impedenze diverse può causare la rottura del trasformatore di uscita dell'amplificatore o dell'altoparlante, quindi non usare mai ohm diversi -impedenza-. La maggior parte delle marche di altoparlanti come Celestion, Eminence, WGS, Weber, ecc., Ha versioni da 8 e 16 ohm per lo stesso modello di altoparlanti.

Gli amplificatori transistorizzati o allo stato solido supportano il disadattamento di impedenza. Ciò significa che per queste apparecchiature, l'utilizzo di impedenze diverse non rappresenta un rischio di rottura, ma influisce sulla potenza reale, il che può comportare una potenza reale inferiore quando si utilizza un altoparlante di impedenza diversa.

Guarda sempre l'impedenza degli altoparlanti.

Quando si utilizzano amplificatori a valvole:

  • non dovresti mai usare impedenze diverse tra amplificatore e altoparlante,
  • non accendere mai un amplificatore per chitarra senza l'altoparlante collegato all'apparecchiatura,
  • Non scollegare mai un altoparlante mentre l'amplificatore è acceso poiché rimuovere il carico dall'altoparlante dell'amplificatore danneggerà la testa dell'amplificatore. 


Tipi di audio per altoparlanti o per chitarra

Ogni altoparlante ha il suo carattere unico. Alcuni funzionano meglio per suoni puliti, mentre altri funzionano meglio per audio saturo o sporco. Ci sono anche altoparlanti direttamente associati a determinati chitarristi. Infine, c'è un folto gruppo di altoparlanti audio tra quelli di tono americano e britannico. Tutti questi riferimenti ti aiuteranno a scegliere l'altoparlante per chitarra o l'altoparlante perfetto per te.


Altoparlanti o altoparlanti con audio americano o britannico

Gran parte della differenza tra amplificatori americani come Fender e amplificatori britannici come Vox e Marshall risiede nell'altoparlante o nell'altoparlante. Proprio come ne ascolti uno più scoop, vale a dire con bassi marcati, medi morbidi e alti a campana su un Fender, e su un Vox o un Marshall ascolti l'audio più focalizzato sui medi, quegli audio corrispondono al carattere e al tono degli altoparlanti.

Scegliere un altoparlante o un altoparlante per chitarra: audio americano vs britannico

Altoparlanti o altoparlanti di carattere o tono americano

Questo tipo di altoparlante o altoparlante di solito ha un audio raccolto, cioè buoni alti, ben definiti, pochi medi e bassi un po 'marcati. Pertanto, sono altoparlanti con audio più aperto e ideali per toni puliti. D'altra parte, per audio sporchi e distorti, di solito non si comportano bene, poiché suonano "fuori fuoco" e tendono a diventare un po '"aspri" o alti.

I più noti sono i Jensen, ma molti marchi moderni costruiscono questo tipo di altoparlante o altoparlante, WGS ha la serie American Vintage, Eminence ha la linea Patriot che ha audio americano, e persino Celestion, nonostante sia l'emblema dell'audio. Inglese, ha il tipo A che è un altoparlante di tipo americano.


Altoparlanti o altoparlanti di carattere o tono britannico

Gli altoparlanti con audio britannico hanno un carattere definito nei medi, senza le frequenze estese o il "suono aperto" dello stile americano. Pertanto, sono altoparlanti con audio medio più mirato, ideali per toni saturi e distorti. D'altra parte, per un audio pulito non sono così dinamici e aperti, motivo per cui di solito non si comportano altrettanto bene.

La quintessenza del marchio di altoparlanti in stile britannico sono i Celestion, con i loro leggendari Greenback G12M, altri modelli eccezionali sono il Vintage 30, il G12H30 e il G12T75. Ma ci sono anche altri marchi di alta qualità che producono questo tipo di altoparlanti come WGS ed Eminence, tra gli altri. Eminence ha la serie Redcoat che ha l'audio britannico e WGS ha la serie British Invasion.


Altoparlanti e altoparlanti identificati con i chitarristi

Un riferimento pratico per sapere quale altoparlante può funzionare per te è considerare quale altoparlante usano i chitarristi che ci piacciono. Certo, è semplicemente un riferimento, ricorda che non avremo sempre lo stesso amplificatore, o giocheremo in grandi stadi come loro, ma è un buon riferimento. Quindi, nomineremo grandi coppie di chitarrista-altoparlante.

Le famose coppie di altoparlanti e chitarre sono le seguenti:

  • Celestion G12H30: Jimi Hendrix
  • Il biglietto verde di Celestion: Black Sabbath, Aerosmith, Led Zeppelin, Angus Young degli AC / DC
  • Celestion G12T75: Yngwie Malmsteen
  • Celestion Vintage 30: Slash


Scelta di altoparlanti o altoparlanti per il tuo amplificatore per chitarra

Il tipo di audio britannico o americano e alcuni riferimenti di chi li usa o li ha usati sono un buon punto di partenza, un riferimento, ma non devono essere le uniche considerazioni da tenere nella scelta di un altoparlante o di un altoparlante per il proprio amplificatore. chitarra.

Devi considerare ciò che stai cercando, ciò di cui hai bisogno, quale amplificatore hai e, naturalmente, devi provare tutto da solo.

Scegliere un altoparlante per chitarra o altoparlante: Vox AC30, Celestion Greenback G12M e amplificatore G12H30


Cosa manca o cosa c'è in più nel tuo attuale altoparlante o altoparlante?

Dovresti pensare a cosa manca o in eccesso al tuo altoparlante, anche se, a meno che non sia un modello noto, non conoscerai le caratteristiche dell'altoparlante per poterlo confrontare con un altro, ma ti darà un riferimento di ciò che stai cercando.

Ad esempio, può accadere che la tua attrezzatura abbia molti alti e tu voglia bilanciarla, quindi puoi usare un Greenback G12M per arrotondare quelle alte frequenze. Al contrario, può succedere che tu voglia che il tuo amplificatore definisca un po 'di più, in quel caso G12H30s può darti degli acuti in più che daranno più luminosità e definizione.


Combinazione tra altoparlante e amplificatore

Come abbiamo detto, tutto ciò che abbiamo visto è un riferimento, ma non ci sono regole oltre alle tecniche da seguire, quindi, puoi vedere che molti chitarristi e persino produttori, combinano apparecchiature di tipo americano con altoparlanti britannici per "circondarli a caldo" e farli suonare. meglio per gli audio saturi, ovviamente, sacrifichi un po 'l'audio pulito.

I Celestion Vintage 30, G12H30 e V-Type sono ampiamente utilizzati per l'hotroding di amplificatori di tipo Fender.


Cabinet 4×12 o 2×12 e combo di altoparlanti per chitarra

La cosa interessante dei cabinet è che puoi utilizzare 2 o 4 altoparlanti della stessa marca o modello o combinarli. Quindi, c'è una combinazione molto usata che è il Celestion Vintage 30 con G12H75. Questi secondi hanno frequenze più raccolte e le V30 sono ben focalizzate sui medi, offrendo così un audio ben utilizzato ed equilibrato.

Scegliere un altoparlante per chitarra o altoparlante: Celestion, Jensen, WGS, Weber, Eminence e altri


Usa l'orecchio: prova molti altoparlanti per chitarra

La scelta dell'altoparlante o dell'altoparlante per chitarra giusto dipende dall'uso dell'orecchio. È importante che alla fine della giornata, lasciate che il vostro orecchio del verdetto, non abbiate paura di sbagliare. Non sempre ciò che funziona per gli altri funzionerà per te. Quindi prova a testare il maggior numero di altoparlanti possibile, in modo da poter trovare l'altoparlante giusto per te.


Puoi condividere opinioni o anche chattare su questo e altro con altri musicisti nel nostro forum: https://guitarriego.com/foro/

Seguici anche su Instagram @guitarriego o Facebook: https://m.facebook.com/guitarriego/


Comparte este artículo en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *